Abilmente – Autunno 2011

E un’altra edizione di Abilmente si è conclusa. Come l’anno scorso noi siamo andate per ben due giorni coccolandoci con un bellissimo albergo (e una buonissima colazione) ed ora sono pronta alla tastiera per mostrarvi un po’ di foto e raccontarvi com’è andata. Devo dire tra l’altro che da quando mi sono lanciata nei video di youtube sto scrivendo poco sul blog, spero di non deludere nessuno ma in effetti si riesce a mostrare e dire molto di più in un video.

La fiera anche questa volta è su tre padiglioni: uno di sola vendita, uno centrale più piccolo dedicato principalmente al ricamo e il terzo con una parte espositiva. Anche quest’anno il patchwork la fa da padrone (insieme al “cucito creativo”, definizione che mi ha sempre innervosito un po’). Moltissimi stand con stoffe, prezzi non convenienti (18€ o giù di lì) ma alcune con le collezioni passate a 10€, fat quarter mediamente a 4€. Diciamocelo: meglio ordinare online se proprio non si hanno necessità urgenti (come nella foto Pina a caccia di una stoffa per le aureole degli angioletti nel pannello di Natale, con Susy che controlla con il modello sull’iphone).

PA200010.JPG

Noi abbiamo come al solito spulciato i sacchetti di Filomania (4 a 10€) trovando in alcuni casi pannelli davvero carini (invidia per uno dei sacchetti di Pina che ha svelato alla sera un pannello con animali del bosco spettacolosi). Questa volta la borsa di Filomania (ormai un gadget obbligatorio) la si aveva con spesa di 15€, 25€ o 50€ in dimensioni crescenti. E dal numero di borse maxi che giravano in fiera non si fa fatica a fargli due conti in tasca e a complimentarsi con loro.

Non molti stand con libri, che erano sempre belli da sfogliare anche se poi ci dirigevamo su amazon, webster o bookdepository per gli acquisti. Pero’ ho visto i nuovi della Art to Heart, che un po’ mi hanno deluso, pochi disegni originali stavolta.

Perline e scrapbooking hanno sempre il loro posto di rilievo, mentre il decoupage ormai sta declinando e sono davvero pochi gli stand con carte, mentre si trovano ancora molti supporti ma sfruttati più per il country painting. Io sono passata subito da Piccoli Hobby a comprare del soutache, in primavera avevo fatto un mini corso con Marta Zanzottera che era presenta anche questa volta con la famiglia al completo (deliziosissima bimba). Questa volta presentavano il soutache velour, che usa gli stessi principi della tecnica precedente ma con un nastro simile alla ciniglia che si può incollare velocizzando il lavoro. Non posso dire mi abbia emozionato, anche se gli animaletti in vetrina erano davvero carini. Mi sono presa un sacco di colori e quanto prima mi metterò a fare la collana con le perle e il soutache che mi piaceva da impazzire. E aspetto trepidante il prossimo libro :)

La mostra di patchwork centrale era formata da quilt tradizionali (Quilts de Legende), precisissime le cuciture ma (per me) poco emozionanti.

PA200034.jpg

PA200047.jpg

Nello stand della Bernina (spero di non sbagliare) c’erano i quilt premiati alla mostra Quilters in Wonderland (di Dire Fare quiltare). Spettacolosi. E gentilissimi i due proprietari, che si sono susseguiti nelle dimostrazioni sui nuovi prodotti della Clover e Creative grid (e che mi hanno tolto una curiosità, il gatto del logo si chiama Salem).

PA200031.JPG

PA200033.JPG

E infine la mostra di Quiltitalia, sezione Veneto.

PA210081.jpg

PA210073.JPG

Come al solito la maggior parte degli stand mostrava grandi scritte “NO FOTO”, arrivando sino al ridicolo con uno stand (peccato non averne scritto il nome) che diceva qualcosa del tipo “chi crea è un artista, chi copia è un ladro”. A parer mio, pietoso. Quindi il prossimo post mostra gli unici stand con invito a fotografare, per fargli un po’ di sana pubblicità.

Qui il post sta diventando chilometrico! Dividiamo in due, alla prossima ringraziamenti, foto e acquisti (siiiii, ho ceduto stavolta!)

Tagged , . Bookmark the permalink.

One Response to Abilmente – Autunno 2011

  1. m.daniela says:

    grazie Gaia, vedereeeeeeee gli acquisti, ciao!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>