Tutto quello che avreste voluto sapere sul paper piecing (ma non avete mai osato chiedere)

Abbiamo fatto 30, faremo 31, giusto??

Qualche mese fa vi ho fatto il video sul paper piecing e abbiamo cucito insieme un blocco con un’unica sezione. Ma ci sono ancora un sacco di cose da dire: materiali, tipi di schemi, e soprattutto come unire le varie sezioni. Quindi mi sono scatenata e qui avete un secondo video, ben più lungo, con tutto quello che mi veniva in mente da dirvi ancora.


I progetti che vedete nel video sono spesso miei e spesso gratuiti e li trovate qui:signorina anni ’20
http://sewhooked.com/2012/04/16/garden-party-blog-hop-day-16/
Angry birds
http://borsedigaya.com/?p=1880
http://borsedigaya.com/?p=1902
http://borsedigaya.com/?p=1917
http://borsedigaya.com/?p=1938
torta e pasticcino
http://www.craftsy.com/pattern/quilting/Home-Decor/Tea-time-or-lemonade-time-…
zampa e aquila (parte degli schemi dello Hobbit)
http://www.fandominstitches.com/search/label/there%20and%20back%20again
Rocky horror picture show
http://borsedigaya.com/?p=1969
leone marino
http://www.silverliningsoriginals.com/
scarpe col tacco
http://www.craftsy.com/user/pattern/store/530769
lorax
http://www.fandominstitches.com/2012/03/unless-someone-like-youcares-whole.html



PS: saltellando di pal in frasca, il titolo cita ovviamente il film di Woody Allen del 1972. Alcuni dei brani erano secondo me esilaranti, ho ritrovato su youtube quello della pecora Daisy (vietato ai minori ovviamente!)

Tagged , , . Bookmark the permalink.

8 Responses to Tutto quello che avreste voluto sapere sul paper piecing (ma non avete mai osato chiedere)

  1. Federica says:

    Brava Gaya, come sempre sei speciale nel non tralasciare neanche un particolare….come sempre ti faccio i miei complimenti!!!! un bacione a te e uno alla pisquana pelosa…:)

  2. nicoletta says:

    grazie mille…..sei davvero brava nel spiegare. Ci sto provando e appena i miei figli mi daranno una mano ti invierò la foto delle “mie signorine” e del campionario di scarpe…..

  3. Francesca says:

    Bello il video! Grazie per le spiegazioni e i consigli…adesso mi metto alla ricerca delle pinzette. L’unica cosa che mi perplime e mi ferma a volte dall’affrontare alcuni modelli è che mi ritrovo con uno spessore dovuto alla presenza di molti pezzettini di stoffa e il modello poi non viene bene perchè non riesco a cucire e poi stirare bene…..ti capita mai? come riesci a risolvere?
    Comuque grazie per questi video utilissimi.

  4. Gaya says:

    Sai Francesca che temo proprio non ci sia soluzione? O meglio, se man mano tagli i margini e li mantieni entro il quarto di pollice riduci un po’, ma non si può far molto quando sono davvero tanti pezzetti. Cerca di giocare un po’ con la direzione di stiratura delle cuciture quando unisci i pezzi in modo da non averle tutte nello stesso punto.

  5. Gaya says:

    Nicoletta: si si, ti prego non vedo l’ora di vederle!!! Sai che non ho MAI visto una delle scarpe realizzata da qualcun’altra? Mai!

  6. Dora says:

    By becoming an FM facility maintenance (Dora) Vendor,
    your company can reap the rewards of that growth.

  7. What’s up, this weekend is good in favor of me, for the reason that this occasion i am reading this impressive educational article here at my home.

  8. Adell says:

    Hey There. I discovered your weblog the use of msn. That is an extremely well written article.
    I’ll be sure to bookmark it and come back to learn more of your useful information. Thank you for the
    post. I’ll certainly comeback.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>