Chiacchierando di Sizzix secondo round

MI arrivano da anni le newsletter del sito della Sizzix del Regno unito, e la mia forza di volontà di solito regge nonostante la tentazione, ma ho scoperto che il periodo natalizio e la svendita mi fanno cedere, e come l’anno scorso anche quest’anno non ce l’ho fatta ;)

Pessima illuminazione purtroppo, ma qui potete vedere il video in cui blatero e vi mostro i miei acquisti

Il sito dove mostrano come usare i movers and shapers senza la base in metallo lo trovate qui, il sandwich è formato da una base in cartone da 1,2mm+2 basi trasparenti+il vostro movers+il cartoncino+1 base trasparente.

Ben imbottito come panino…

Se volete comprare invece la base trovate qui quella di Tim Holtz

Il biglietto pop up che mi ha tanto affascinato viene mostrato in azione nei video della creatrice qui, qui e qui

ed infine il negozio di cui parlavo si trova nel centro commerciale Tus a Capodistria

Tagged , . Bookmark the permalink.

3 Responses to Chiacchierando di Sizzix secondo round

  1. daniela says:

    Che bello sapere che ci sono altre persone che comprano “solo per necessità!!!!!!!!!!” ma a volte si risparmia così tanto!!! ovviamente non consideriamo le uscite.
    Le formine che hai acquistato le usi per tagliare cartoncini o per il feltro?
    Le corna del cervo mi ricordano molto gli alberi di Klimt, li vedo già in oro con tante palline applique di tessuto coloratissimo.
    Ciao al prossimo video
    daniela

  2. Annamaria says:

    CIAO GAYA, PASSA DAL MIO BLOG! http://BIMBACREA.BLOGSPOT.IT C’è UNA SORPRESA PER TE!

  3. go here says:

    Hi there colleagues, fastidious paragraph and nice urging commented here, I am genuinely enjoying by these.|

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>