nuovi progetti: cambio casa!

Qui si rischia il blocco della pagina vuota, quindi parto subito raccontandovi del mega progetto dell’anno: cambiamo casa!

E’ capitato per caso, non ci pensavo proprio a dire il vero ma un pomeriggio con amici ci siamo messi a guardare annunci immobiliari per divertimento. Sapete il calssico “guarda questo con la piscina riscaldata!” e “ma ti pare che possano mettere in vendita una cosa così mal messa” e via dicendo. Un banale intrattenimento da caldo pomeriggio estivo dopo la grigliata :)

Poi pero’ mi sono appassionata e ho continuato a guardarci, e poi ho cominciato a trascinare Carlo a cercar le case scoprendo che era particolarmente divertente capire dove si trovassero a partire dalle foto. E dal “perchè no?” siamo passati al “anche si!”

Scava scava a gennaio abbiamo visitato una casa bellissima: posizione splendida in città (indispensabile dato che Carlo si sposta solo con i mezzi pubblici o con la bici elettrica) ma con un giardino di tutto rispetto. Casa a sè stante quindi basta con i problemi del rumore dopo una certa ora o dei vicini che si lamentano. Decisamente più grande di quanto cercassimo ma vorrà dire che saremo costretti ad ospitare gli amici ;)

Quindi prima visita l’8 gennaio, altra visita il 13 gennaio. Preliminare iniziato il 28 e confermato dalle proprietarie poco dopo ma con lunghe discussioni sui tempi del rogito. Perché la casa, ereditata da due figlie che vivono già da tempo altrove, è piena di tutto quello che si può immaginare, e quindi va vuotata. Per venir incontro (e accorciare i tempi) ci siamo offerti di prenderla “vuota da persone ma non da cose”, quindi di finir di vuotare noi la casa. Tira e molla stiamo aspettando ancora uan data definitiva ma è stato concordato che vada fatta entro aprile. E qui si contano i giorni!!!!

Van fatti dei lavori, non drammi per fortuna ma va rifatto bagno e cucina con il riscaldamento nuovo, e quindi lunghe sessioni di studio sui possibili sistemi di riscaldamento… E la parte di vuotaggio della casa sarà già da ridere in sè dato che in questi due mesi non è stato fatto nulla dalle proprietarie ed è ancora stra piena… cosa nasconderanno i cassetti? E dietro a quelle scatole cosa ci sarà? Quell’armadio sarà vuoto o no? E quella cosa coperta da uno straccio che ho capito poi essere una Singere degli anni 30 resterà lì o se la porteranno via? L’attesa è snervante…

IMG 0944

IMG 0934

Quindi qui si meditano cose serie come i pannelli del solare termico e futili come il colore della pareti. Si studiano i siti internet di piastrelle, e si rimpinza un album di pinterest con le cose più assurde tra i soffitti con la via lattea fatta con le lucine e il recupero delle sedie con colori sgargianti.

Pensavo di cominciare uan nuova serie “chiacchierando di ristrutturazione!”, che ne dite?

Vi lascio con una foto della facciata :)

Print 9

Bookmark the permalink.

7 Responses to nuovi progetti: cambio casa!

  1. Annamaria says:

    Wow! È bellissima già da fuori! ^_^

  2. Giusy says:

    In città? Vuol dire che ci vedremo finalmente?! :)) bellissima la casa!

  3. Gaya says:

    San Giovanni Giusy :) Poco sotto il parco dell’Opp!

  4. flavia says:

    finalmente!!!! sono proprio contenta x voi ….
    mi raccomando fate il ”cappotto” alla parte nord della casa , anche dall’interno coi pqnnelli in sughero o simili,,,risparmirete sul riscaldamento!!!!! ti vengo ad aiutare x svuotare….ma valuta bene prima di buttare
    1 rihnfrescata e.. torna nuova!!!!!! prendi nota x il tuo nuovo ”romanzo”….lo svuotamento della casa….
    aspetto le tue nuove idee di cucito!!!!!

  5. Luisa says:

    E’ bellissima questa casa,complimenti.capisco anche la vostra frenesia ci sono passata pure io,che bello!!!!Be ci sara da faticare un pò ma si fa volentieri…poi questa cosa di averla piena di mobili e oggetti,fa tanto”real time”chissa cosa trovate!

  6. Francesca says:

    La casa è bellissima…e probabilmente riuscirai ad avere una stanza tutta per te..no??? Che invidia!

  7. Great looking site. Presume you did a bunch of your own coding.|

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>