E ristrutturazione sia

Nell'ultimo post facevo riferimento alla nostre folle idea di prender casa e mostravo il problema lavabo. Da lì in poi ci siam evoluti in mille altri problemi.

:-/

Intanto i tempi si son dilatati in maniera inquietante, da un preliminare a febbraio siam arrivati a metà maggio per la consegna delle chiavi e le firme. Casini con gli ex proprietari che voleva tempo per vuotarla e tempi infiniti al catasto e tavolare per aver le carte corrette. Ma il 14 maggio ce l'abbiamo fatta, e ho potuto festeggiare il mio compleanno che è a fine maggio nel giardino della casa nuova.

Il primo mese abbiam finito di vuotar tutto e cercato di capir dove sbatter la testa con gli impianti, e non ti accorgi nemmeno che sei già a luglio, con le ferie (altrui!) e i tempi dilatati dalla mancanza di una o l'altra cosa per le chiusure.

Ora abbiamo la corrente che esce direttamente dal quadro mentre cerchiamo di capire dove finiscano le varie canalette nei muri e un impianto idraulico/riscaldamento che è molto bello da vedere ma senza nulla attaccato sopra…

Ma ho ben 2 wc con attacco a parete appoggiati sul pavimento in attesa delle loro corretta collocazione

 

 

Bookmark the permalink.

4 Responses to E ristrutturazione sia

  1. daniela says:

    ciao, è bello leggerti sembra il diario di quasi tutti quelli che ristrutturano casa. All’inizio si traccia un percorso da seguire, sembra quasi fattibile e poi questo viene cambiato continuamente si dilata, cambia…..
    Alla fine guardando indietro sei contenta di aver fatto tanto (consiglio: meglio fare tutto durante la ristrutturazione, poi non si farà più):
    Ma che fatica!!!
    Buon lavoro daniela

  2. Lalla says:

    Ciao Gayá, ma come vanno i lavori? Nn trovo più tue notizie.
    Ciao

  3. Terminati i lavori?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>