il guardiano delle chiavi

Le chiavi di casa sono importanti, e quindi ci vuole un vero guardiano che le protegga, e soprattutto protegga lo schermo del telefono dai graffi che potrebbero fargli.

E quindi eccovi qui il gufo guardiano, in realtà ha un aspetto un po’ allucinato con quei peluche che spuntano a caso…

Il tutorial passo passo (prolisso e iper dettagliato come sempre) lo trovate su youtube, se volete modificarlo e preferite fare un pinguino, o un gatto o una casetta sbizzarritevi ma mandatemi le foto :)

Qui potete scaricare il modello da stamparvi.

Buon divertimento!!!

IMG_4586.JPG

IMG_4670.jpg

Porta forbici – tutorial comico

Questa volta è un video tutorial poco serio, per fortuna il progetto è rapido e semplice perché temo le spiegazioni siano un po’ confuse avendolo girato in compagnia :)

In ogni caso buon divertimento, qui potete scaricare il modello e realizzare un comodo porta forbici da appendere. Negli anni abbiamo scoperto che viene molto apprezzato alle vendite di beneficenza, quindi sappiatemi dire.

  

Video tutorial

Ho girato (nonostante la pessima luce, speriamo bene) il video tutorial sul log cabin. Insieme cuciamo un classico blocco log cabin che finito sarà di 8″, utilizzando strisce da 1″1/2

Entro breve lo monto e ve lo propongo, ma prima mi sono accorta di non aver mai “pubblicizzato” sul blog l’ultimo video tutorial, quello per la bustina porta cellulare.


e nemmeno quello ultra facile e rapido per creare un semplice piano da stiro in cui cercavo di scottare mia sorella con la pistola a colla senza pero’ successo (ormai ha imparato e si scansa) ;)

Perdo colpi in continuazione qui!

Prossimi tutorial :)

Buongiorno a tutti,

su youtube appaiono varie richieste di tutorial, e ho paura di perdermele se non le riunisco per bene. Vorrei mettere la lista poi nella colonna a fianco, in modo che resti visibile e non me ne dimentichi ;) La lista di richieste per ora dice:

  • log cabin
  • copertina per agenda (molto simile a questa, ma foderata)
  • cosa fare dei pannelli di stoffa (chiesto da MrsPatchgirl) diventerà invece un post sul blog, dato che devo mostrare delle foto.
  • fascia per capelli (devo solo girare l’intro, gulp)
  • omino di pan pepato (da qui) che in realtà è un normale oggetto 2D che io chiamo “a biscotto”, tecnica adatta per qualsiasi oggetto piatto imbottito.

Scatenatevi, che altre richieste avete? Nel calderone devo buttare anche un porta cellulare easy easy che stavo cucendo (storto) ieri. Fatemi sapere!

Paper piecing, questo sconosciuto

E alla fine ce l’ho fatta. Come per ogni film davvero sofferto, sul pavimento della camera di regia sono rimaste ore di filmati inutilizzabili (lo so, lo so che è tutto digitale ma resta un’immagine affascinante).

201110170926.jpg

Il modello che realizzo durante il video è questo, scaricabile dal sito di Ule Lenze

201110170927.jpg

PA110005.JPG

L’ho scelto perché è semplice e formato da un’unica sezione ma ha comunque un suo perché (tutti riescono trovare come utilizzare un cuore, insomma!).

La prima volta stampatelo al 100%, scegliete poi due stoffe di cotone leggero (come quelle americane da patchwork) e seguite il video.


Altri prodotti e siti segnalati durante il video: Quilts with style Ule LenzeFandom in stitches (per il modello di Gandalf)
Add a quarter (il magico righellino)Claudia’s Quilts (per il modello dell’albero)Paper panache Silver linings (se vi sentite davvero coraggiose)

Commenti please!!!!!!!

Angry birds: l’useletto blu

Una domanda sconvolge le masse… ma l’useletto blu di angry birds COSA ha fatto per meritarsi quelle borse sotto gli occhi? Ha le occhiaie perché fa le ore piccole con quello verde con il becco che mi sembra tipo da discoteca? Oppure ha in realtà una nidiata di pulii blu (che si moltiplicano per tre ad ogni piè sospinto) e non lo lasciano dormire la notte?

Mah….

In rete la mania raggiunge livelli assurdi: Possiamo comprarci le cose più strane, tutte con gli occhi (e le occhiaie) dell’useletto. Che sia l’inizio di un’era in cui le occhiaie si sdoganano e potremo mostrarle con orgoglio????
201109290832.jpg201109290832.jpg  201110040853.jpg201110040853.jpg

Quindi, in onore delle vituperate occhiaie, amiche fedeli che ci salutano dallo specchio ogni mattina, cuciamo anche noi un angry bird blu, e portiamolo in giro con orgoglio!

PA040002.jpg
angry blue.jpg

Prossima settimana arriva quello giallo cattivo che sembra una piccola piramide! :)

NB: aggiornato il modello!

Flying geese tutorial

Come sempre i flying geese sono uno dei blocchi più apprezzati, molto versatili e divertenti. Oltre al normale bordo si possono realizzare anche quilt di sole ochette, come in questi esempi.

201109280756.jpg 201109280756.jpg 201109280759.jpg

Qualche tempo fa avevo messo un video che spiegava come realizzarle rapidamente usando un righello realizzato da Eleanor Burns.

201109280803.jpg

Ma se giustamente non l’avete, vi abbiamo girato un secondo video che utilizza solo il righello standard, e crea 4 oche in un solo colpo. Buona visione :)